SISP Newsletter Luglio 2009

Dottorato in Scienza della Politica, Istituto Italiano di Scienze Umane, Firenze: bando XXV ciclo

Segnaliamo a tutti gli interessati la pubblicazione del bando di concorso per il XXV ciclo del corso di Dottorato in Scienza della Politica (triennio 2009-2012), reperibile sul sito internet: http://www.sumitalia.it/ITA/bandi/d-bandi.php.
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre il 18 settembre 2009, tramite raccomandata con avviso di ricevimento.
Per tutte le informazioni sul mando e la domanda di ammissione si può consultare il sito internet del Sum alla sezione Bandi (link: Formazione).

Ph.D. Program in Political Studies – Graduate School in Social, Economic and Political Sciences dell’Università degli Studi di Milano: bando XXV ciclo

Segnaliamo a tutti gli interessati la pubblicazione del bando di concorso per il XXV ciclo del Ph.D. Program in Political Studies dell’Università degli Studi di Milano, reperibile sul sito internet: http://www.unimi.it/ricerca/dottorati/37796.htm.
Le domande di partecipazione devono essere presentate entro il 3 agosto 2009.
Per ulteriori informazioni si può consultare il sito internet della Graduate School in Social, Economic and Political Sciences.

Call For Papers: Psa 60th Anniversary Conference, Edinburgh, 29 March – 1 April 2010

E’ aperta la call for paper per la Conferenza organizzata dalla Political Studies Association in occasione del suo sessantesimo anniversario (tutte le info su http://www.psa.ac.uk/2010/) I colleghi dell’Italian Politics Specialist Group Duncan McDonnell e James Newell invitano i soci Sisp a partecipare alla call for paper del loro Workshop dal titolo Party leadership in Western Europe: Strictly Personal? sui temi della personalizzazione della leadeship di partito: “We are especially interested in studies of personal party leadership which could shed light on the Italian experience and the extent to which the role of an unusually powerful leader like Silvio Berlusconi represents a uniquely Italian phenomenon as opposed to being merely a rather extreme example of a more widespread, cross-national phenomenon. However, papers that explore the foregoing themes by drawing on alternative comparisons in Western Europe are equally welcome”
Per informazioni e contatti: Duncan McDonnell and Jim Newell

Università di Trento: Convegno su Genere e Precarietà – Call for Paper

Il 13 e il 14 Novembre 2009 il Centro di Studi Interdisciplinari di Genere dell’Università di Trento organizza un convegno di taglio interdisciplinare su genere e precarietà per promuovere un confronto tra studiose e studiosi che da prospettive diverse si interrogano sul fenomeno della precarizzazione utilizzando il genere come lente interpretativa.
Le persone interessate a presentare contributi all’interno delle diverse sessioni tematiche dovranno inviare un abstract di circa 500 parole all’indirizzo di posta elettronica csg@soc.unitn.it entro il 13 settembre 2009. Alla stessa casella email è possibile richiedere tutte le informazioni di cui si ha bisogno.

Università di Bergamo, Workshop Legalità è partecipazione: call for papers

L’Università di Bergamo organizza dal 26 al 29 novembre 2009 un Convegno dal titolo Legalità, consumo critico e partecipazione.
Sede del convegno: Via Salvecchio, 19 – aula 2, Bergamo (Città Alta)
La call for paper si propone di raccogliere materiali e riflessioni originali che permettano di approfondire la storia e l’evoluzione delle diverse organizzazioni (o reti di organizzazioni) che hanno fatto della promozione del consumo critico una delle loro principali strategie d’azione nella lotta contro le mafie. Un abstract di circa 2 cartelle dell’intervento corredato da una breve descrizione delle caratteristiche dell’organizzazione, o rete di organizzazioni, su cui si concentra l’analisi (membri, grandezza, struttura organizzativa, sistema di alleanze) deve essere inviato a Paolo Parigi e a Francesca Forno entro e non oltre il 15 ottobre 2009.
Tutte le notizie su: www.unibg.it/cittadinanzasostenibile

Nuove pubblicazioni dei soci

  • Fulvio Attinà, La scelta del multilateralismo. L’Italia e le operazioni di pace, Milano, Giuffrè, 2009
  • Gianfranco Baldini e Anna Cento Bull (a cura di), Politica in Italia. Edizione 2009, Bologna, Il Mulino, 2009
  • Fabio Berton, Matteo Richiardi e Stefano Sacchi, Flex-insecurity. Perché in Italia la flessibilità diventa precarietà, Bologna, il Mulino, 2009
  • Gianni Bonvicini e Alessandro Colombo, L’Italia e la Politica internazionale, Edizione 2009, Bologna, Il Mulino, 2009
  • Giliberto Capano and Michael Howlett (Eds) European and North American Policy Change. Drivers and Dynamics, Routledge, 2009.
  • F. Longo, A. Mangano, G. Piazza, P. Saitta, Come i problemi globali diventano locali. Proteste, guerre, migrazioni e deriva securitaria, Edizioni terrelibere.org, Messina-Catania, 2009.
  • Lidia Lo Schiavo, Il mondo che abbiamo in comune. Lo spazio politico globale: contributo per un “dizionario mentale” della globalizzazione, Milano, FrancoAngeli, 2009.
  • Gianfranco Pasquino, Nuovo Corso di Scienza Politica, Nuova Edizione, Bologna, Il Mulino, 2009.