Vai al contenuto

La SISP piange Mario Caciagli

La SISP piange oggi uno dei suoi fondatori. Si è spento Mario Caciagli. Professore emerito di scienza politica dell’Università di Firenze, aveva insegnato anche a Padova e a Catania. Comparatista, esperto di culture politiche, elezioni, partiti e sistemi di partito in Europa, era stato tra i primi a sviluppare reti di ricerca Internazionale, soprattutto in Germania e in Spagna.
Vastissima la sua produzione, che comprende saggi pubblicati in varie lingue sulle culture politiche in Europa, monografie sulla Germania, sulla politica locale e sulla storia elettorale. Un libro importante sulle Regioni in Europa (Mulino 2006) e un volume più recente (2017) sulla fine della provincia rossa.
Lo ricordiamo come presidente della Società italiana di Studi Elettorali, come fondatore della rivista Quaderni dell’Osservatorio Elettorale – Italian Journal of Electoral Studies (QOE-IJES) e come instancabile animatore di tantissime iniziative scientifiche e di divulgazione, condotte sempre con entusiasmo e generosità verso i colleghi più giovani. Alla famiglia di Mario Caciagli le condoglianze e l’affetto di noi tutti.