Comunicato: Prospettata chiusura di radio Radicale

Il Comitato Direttivo della Società Italiana di Scienza Politica esprime preoccupazione per la prospettata chiusura di radio Radicale. Il ruolo di servizio pubblico reso dall’emittente e il suo impegno per una informazione pluralista ci spinge a chiedere, al di là di ogni appartenenza partitica, che le Istituzioni prendano provvedimenti per evitare che si spenga una voce sempre attenta ai temi di grande rilevanza civile.