Bando per una borsa di studio quadriennale per un dottorato di ricerca presso la Facoltà di Sociologia dell’Università di Uppsala (Svezia).

Il dottorando sarà associato al progetto “La costruzione dell’oggettività: una prospettiva internazionale sui processi emotivi e cognitivi delle decisioni giudiziarie” (JUSTEMOTIONS). Il progetto è coordinato dalla Prof.ssa Stina Bergman Blix e beneficia di un finanziamento quadriennale dell’European Research Council. Maggiori informazioni sul progetto al sito http://www.soc.uu.se/research/justemotions

Il dottorando farà parte di un progetto di ricerca internazionale e interdisciplinare. Un tempo considerevole verrà dedicato alla raccolta di dati in Italia, in cooperazione con l’Istituto di Ricerca sui Sistemi Giudiziari del Consiglio nazionale delle ricerche (IRSIG-CNR) di Bologna.

I termini e le condizioni di impiego per i dottorandi dell’Università di Uppsala sono altamente competitivi a livello internazionale.