30 Years since the Fall of the Soviet Union: Legacies and New Challenges, 15 Novembre 2021, Università di Genova. 

Nel trentesimo anniversario del crollo dell’Unione Sovietica, il convegno internazionale mira ad approfondire l’eredità sovietiche che  ancora sono utilizzate nella prassi politica dell’era putiniana. L’approccio multidisciplinare del convegno consentirà di analizzare  gli elementi di continuità e discontinuità con il passato sovietico  con autorevoli studiosi di fama internazionale.

Nella prima giornata di lavoro verrà presentato il libro “La caduta  dell’Impero” con l’autore Enrico Franceschini, giornalista de “La  Repubblica” e osservatore diretto degli eventi politici del 1991. Nella seconda giornata di lavoro sarà ospite il prof. Richard Sakwa,  noto esperto della politica sovietica e russa, che affronterà il tema  della “Cold War II” in ambito internazionale. Sarà presente anche la dott.ssa Marija Vedrinskaja, Console della  Federazione russa a Genova.

Tra i discussant: Eleonora Guasconi (University of Genoa), Elena  Dundovich, (University of Pisa), Andrea Carteny (Sapienza Rome  University), and Giovanni Savino (Presidential Russian Academy,  Moscow). Diana Spulber (University of Genoa), Sorina Soare (University  of Florence), Lorenzo Termine (Geopolitica.info), Gabriele Natalizia  (Sapienza Rome University).

A conclusione, l’incontro dei soci dello Standing Group della Società  Italiana di Scienza Politica (SISP) – “Russia e Spazio post-sovietico”  -, presieduto dalle coordinatrici, le prof.sse Mara Morini (Università  di Genova) e Sorina Soare (Università di Firenze).

Si ringraziano la SISP e la Scuola di Scienze sociali per il  contributo erogato per la realizzazione di questo convegno. Il Convegno avrà luogo in modalità mista: offline e online sul canale  TEAMS del corso di Politics of Eastern Europe.

Visita il sito dell’evento qui.
Scarica la locandina e il programma completo qui

Condividi
Iole Fontana

iole fontana

Assegnista di Ricerca in Scienza Politica